MOC

PRIMUS

Il densitometro osseo modello PRIMUS è un dispositivo medico progettato e sviluppato per fornire una diagnosi accurata e precisa dell’osteoporosi e per garantire ai pazienti una corretta prevenzione delle fratture ossee.
Il sistema è in grado di calcolare il valore della densità minerale ossea analizzando i risultati della scansione della colonna vertebrale, del femore e dell’avambraccio mediante tecnologia a fascio di raggi. Inoltre, analizza l'intero corpo e la composizione corporea regionale, compresa la massa grassa, la massa magra e il grasso con valori espressi in %.
 
È caratterizzato da un pratico pannello di controllo con tasti a membrana, un PC con sistema operativo Windows di ultima generazione, un Monitor 19” LCD, una stampante ed un software di acquisizione ed analisi User-Friendly che include applicazioni avanzate e specifiche funzioni Rescan e One Scan che permettono di ridurre i tempi di acquisizione e di ottimizzare l’utilizzo della macchina.
I requisiti minimi del PC sono: CPU: ≥ i5 processor, RAM: ≥ 6GB, HDD: ≥ 1TB, Sistema Operativo: ≥ Win 7, CD/DVD R/W Drive, Intel HD Graphic Shared, Monitor ≥ 19" LCD.
 
PRIMUS è un sistema all’avanguardia di densitometria ossea con tecnica di assorbimento a raggi X (DXA) ad alta e bassa energia (83KvP, 41KvP). L’apparecchiatura utilizza un generatore ad alta frequenza e sistema di puntamento laser a croce con LED.
Il sistema Primus è di tipo Total Body DXA progettato con tecnologia Fan Beam e detettore digitale diretto con tecnologia CZT per ottenere la massima risoluzione dell’immagine e specificamente studiato per eseguire in tempi brevi, con elevata risoluzione e bassa dose al paziente, studi di densitometria e composizione ossea e studi di composizione corporea. Il detettore, inoltre, è fornito di 16 canali individuali e una finestra di scansione pari a 2030(Lunghezza) x 573(Larghezza) cm².